Nefrologia : Concorso Narrativo per malati e operatori

Nefrologia : Concorso Narrativo per malati e operatori

L’Osservatorio Medicina Narrativa Italia è tra i soggetti che patrocinano la prima edizione del Concorso di Narrativa, Poesia e Fotografia Quirino Maggiore promosso da Associazione Santa Maria Annunziata – Diritto alla salute e territorio ONLUS

Nella sintesi di presentazione del dr. Marco Lombardi, medico nefrologo dell’ospedale di Borgo San Lorenzo USL Toscana Centro, editor della rivista Giornale di tecniche nefrologiche e dialitiche , tra gli ideatori dell’iniziativa leggiamo:  “Riteniamo una necessità  “l’umanizzazione” della pratica medica per rendere più efficace il percorso di cura; adattando il concetto di Medicina Narrativa alla “Nefrologia Narrativa” è facile pensare che la narrazione del proprio “Demone” possa lenire la sofferenza e contribuire ad un percorso di cura più efficace.

Il paziente nefropatico, che a causa delle notevoli difficoltà vissute in ospedale ed al proprio domicilio, alle restrizioni alimentari, alla complessità della terapia, oltre alle eventuali ore vissute in sala dialisi, viene sottoposto a disagi che spesso lo portano ad incorrere nella trasgressione e nel rifiuto della collaborazione, è senza alcun dubbio un soggetto che può trarre grande beneficio da questo approccio.

L’obiettivo è quindi diffondere la pratica della narrazione nell’ambito della Nefrologia.
Il concorso Narrativo che lanciamo  è aperto a tutti i pazienti nefropatici, sia acuti che cronici in trattamento conservativo o sostitutivo mediante dialisi (emo o peritoneo), pazienti trapiantati, loro familiari ed a tutto il personale sanitario delle nefrologie, dialisi e trapianto”.
Sono ammesse al concorso opere a tema libero di narrativa, poesia e fotografia.

Scadenza del concorso 31 maggio. Info e bando : www.osmaonlus.org

Francesca Rodolfi