settembre 2016

Sono d'accordo , e sarebbe bello che il dottore avesse il tempo materiale per ascoltare, tutto quello che vorrebbe dire il paziente, ma purtroppo non è così, oppure è il dottore stesso che non vuole sentire i suoi "affari", o le sue "cose". Bisognerebbe allora preparare il medico ad ascoltare con pazienza le lamentele del paziente, perché certamente sono lamentele. Oppure l'ansia di cui soffre...

Leggi tutto